Progetto Siblings

Un recente studio condotto  su fratelli e sorelle (Siblings) di bambini affetti da gravi Encefalopatie epilettiche, ha evidenziato (e confermato) come essi possano sviluppare, ansia, stress e paure rispetto ai rischi di salute dei fratelli e/o sorelle affetti dalla patologia. In particolare, i più giovani lamentano preoccupazione, poche attenzioni da parte dei genitori, genitori stressati, più responsabilità richieste loro a casa, attività personali interrotte, o difficili da effettuare, ed imbarazzo.

Maggiori informazioni sullo studio qui (https://www.dravetfoundation.org/wp-content/uploads/2020/06/Sibling-Study-Infographic_FINAL.pdf)

Considerando molto importanti tutte le attività che possano migliorare la qualità di vita delle nostre famiglie, l'associazione ha deciso di proporre un progetto psico-educativo a beneficio dei  fratelli e sorelle dei nostri figli con sindrome di Dravet: PROGETTO “SIBLINGS”

 

 

Obiettivo principale del progetto è sostenere le famiglie nelle sfide che anche gli altri figli sono chiamati ad affrontare a seguito delle fragilità legate all’esperienza di  avere un fratello e/o una sorella con sindrome di Dravet.

Le attività, saranno seguite dalla D.ssa Francesca Cavallini del Centro Tice di Piacenza, e si svilupperanno mediante la realizzazione di una community online per fratelli e sorelle di persone con sindrome di Dravet. Sono previsti 10 incontri, 1 volta al mese, della durata di un’ora e mezza ciascuno. La Community avrà la  funzione di facilitare la condivisione dei vissuti, di generare consapevolezza e promuovere la nascita di relazioni e azioni condivise, recando al tempo stesso sollievo nella possibilità di condividere esperienze e pensieri tra pari che hanno vissuto e stanno vivendo la stessa esperienza.

In questa prima fase del progetto, potranno accedere alla community i siblings che rientrano nelle seguenti fasce di età:

- primo gruppo: dai 18 anni  all'età adulta (fino a un massimo di n. 20 partecipanti)

- secondo gruppo: dai 14 anni ai 17 anni   (fino a un massimo di n. 20 partecipanti)

 

Le attività sono del tutto gratuite per le famiglie che desiderano partecipare.

Ulteriori informazioni potranno essere ricavate dalla  sintesi del progetto che troverete di seguito.

 

Inviare una vostra manifestazione di interesse per il progetto

all'email  

Per info contattare Vania Zaghi 3917450924 – Mozzi Angelita 3393145022

Potete supportare questo progetto attraverso una libera donazione dalla piattaforma Wishraiser

Per tutti i dettagli 👉 https://bit.ly/3t9K6ol

 

Sintesi del progetto